14-15 maggio 2022: pellegrinaggio a piedi a Loreto

ATTENZIONE: I POSTI DISPONIBILI SONO ESAURITI. CHI DESIDERA PUO’ ESSERE MESSO IN LISTA D’ATTESA.

14-15 maggio 2022: XVII edizione del pellegrinaggio a piedi a Loreto

Insormontabili problemi logistici, causati principalmente dalla chiusura di un hotel a Castelfidardo, hanno determinato per quest’anno il cambiamento del percorso, che prevedeva Osimo-Castelfidardo-Loreto. Il nuovo percorso sarà: il primo giorno da Castelfidardo a Loreto, il secondo giorno Loreto-Castelfidardo-Osimo, per un totale di 18 chilometri a piedi. I pellegrini potranno venerare la Santa Casa di Loreto il sabato pomeriggio (e la domenica mattina) e il corpo di san Giuseppe da Copertino a Osimo la domenica pomeriggio.

Sabato 14 maggio 2022
ore 14,00: appuntamento al parcheggio della Scuola d’infanzia “Gianni Rodari” in via Romolo Murri, alle Crocette di Castelfidardo; sistemazione dei bagagli e pagamento della quota d’iscrizione.
ore 14,45: inquadramento dei gruppi dei pellegrini; (1° gruppo Madonna del Buon Consiglio, 2° gruppo san Giuseppe, 3° gruppo san Pio X);
ore 15,00: partenza a piedi per Loreto;
ore 18,30: arrivo a Loreto e venerazione della Santa Casa;
ore 19,00: trasferimento a piedi dalla basilica all’hotel San Gabriele, in via Guglielmo Marconi n. 22: distribuzione dei bagagli, sistemazione nelle camere (anche nel vicino hotel Loreto), cena (alle ore 21,00) e pernottamento.

Domenica 15 maggio 2022
— Per chi desidera: dalle ore 6,15 è possibile venerare la Santa Casa nella basilica di Loreto —
ore 7,30: Santa Messa.
ore 8,45: colazione e sistemazione dei bagagli nel furgone;
ore 9,30: partenza a piedi; sosta al sacrario della battaglia di Castelfidardo;
ore 13,00: arrivo alle Crocette di Castelfidardo; pranzo al sacco;
ore 14,30: trasferimento delle auto a Osimo, al parcheggio davanti alla chiesa San Carlo Borromeo, in Via Molino Mensa n. 1;
ore 15,00 partenza a piedi verso la basilica di san Giuseppe da Copertino a Osimo;
ore15,30 in basilica venerazione del corpo del santo. Quindi i pellegrini ritorneranno a piedi alle vetture.

Come raggiungere Castelfidardo
Autostrada A14: uscire al casello di Ancona Sud-Osimo.
Per chi proviene da Sud: attenzione ai rallentamenti dovuti ai cantieri tra Pescara e Fermo (calcolare 30 minuti in più).

Modalità del pellegrinaggio
Il sabato pomeriggio i pellegrini dopo aver lasciato le auto a Castelfidardo e caricato i bagagli su un furgone (che li trasporterà direttamente a Loreto), percorrono a piedi il cammino  sino alla basilica lauretana. La domenica mattina dopo colazione ricaricano i bagagli sul furgone e si incamminano a piedi in direzione di Castelfidardo. Dopo il pranzo al sacco si sposteranno con le vetture private a Osimo. Durante i percorsi a piedi saranno a disposizione dei pellegrini alcuni pulmini.
Lungo il cammino i sacerdoti assicurano l’assistenza spirituale (recita del S. Rosario, canti, meditazioni, confessioni). Si raccomanda di non usare i telefonini durante la marcia.

I pasti
La cena di sabato sera all’hotel San Gabriele di Loreto, la colazione di domenica mattina all’hotel San Gabriele e all’hotel Loreto.
Pranzo al sacco di domenica: ogni pellegrino deve arrivare al pellegrinaggio con il necessario (cibo, bevande, posate, ecc.).
Chi desidera organizzarsi diversamente per il pranzo della domenica potrà ricongiungersi con gli altri pellegrini al parcheggio o alla basilica di  Osimo agli orari indicati.

Attrezzatura e abbigliamento
I pellegrini devono portare:
– un bagaglio con gli effetti personali per il pernottamento (applicare un’etichetta col proprio nome per facilitare la distribuzione);
– un bagaglio con il cibo e le bevande per il pranzo al sacco della domenica. Si consiglia di portare una borraccia e uno zainetto per la marcia, contenente il necessario in caso di pioggia, gli effetti personali, gli energetici, ecc. Si consigliano delle scarpe comode e un copricapo per proteggersi dal sole.
Si chiede agli uomini di non indossare i bermuda e si invitano le signore e le signorine a indossare delle gonne sotto le ginocchia e un velo per l’assistenza alla S. Messa.

Pernottamento
I pellegrini pernottano in due alberghi a Loreto (a 100 metri uno dall’altro). Sono disponibili camere doppie, triple e quadruple. Chi è solo deve adattarsi a dormine con altri pellegrini.
Per mantenere lo spirito del pellegrinaggio e non disturbare gli altri partecipanti, i pellegrini sono invitati a rientrare nelle camere entro la mezzanotte.

Iscrizioni
L’iscrizione si deve effettuare entro sabato 7 maggio 2022 presso don Ugo Carandino della Casa San Pio X (vedere i contatti a fondo pagina); l’iscrizione sarà considerata valida solamente dopo il versamento alla Casa San Pio X della quota relativa all’hotel (indicata nel paragrafo seguente), con l’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita dei partecipanti, come richiesto dalla direzione dell’hotel.

Quote per l’hotel (cena, pernottamento e colazione) da versare tramite bonifico bancario alla Casa San Pio X:
c/c bancario: 872821 intestato a Carandino Ugo, UniCredit Banca, Filiale di Santarcangelo – Iban: IT 38 Y 02008 68021 000000872821

– adulti e ragazzi a partire dai 14 anni: 50,00 euro;
– da 0 a 3 anni: gratuiti nel letto con i genitori, oppure culla in camera a 15,00 euro se richiesta;
– da 4 a 6 anni compiuti sconto del 30% in letto singolo: 35,00 euro.
– da 7 ai 10 anni compiuti sconto del 20% in letto singolo: 40,00 euro
– da 11 ai 13 anni compiuti sconto del 10% in letto singolo: 45,00 euro.

Quota per l’organizzazione del pellegrinaggio da versare direttamente il sabato pomeriggio a Castelfidardo: 10,00 euro per gli adulti, gratuita dai 0 ai 17 anni.

Chi avesse delle difficoltà economiche (studenti, famiglie numerose, ecc.) non rinunci al pellegrinaggio e contatti l’organizzazione.
Chi fosse impossibilitato a partecipare può inviare un’offerta sul c.c. bancario per contribuire alle spese organizzative e per favorire l’iscrizione delle persone più bisognose (causale: “contributo pellegrinaggio Loreto”).

Per informazioni e iscrizioni
don Ugo Carandino: tel. 0541.75.89.61 – info.casasanpiox@gmail.com

Viaggio in autobus (da Piemonte e Lombardia): partenza da Verrua Savoia sabato 14/5 alle ore 6,00 (costo circa 45,00 euro).
Prendere contatto con don Ugolino Giugni: tel. 0161.83.93.35 – info.sodalitium.it